You are browsing the archive for News.

Bruno Cevenini candidato Sindaco

Aprile 20, 2019 in Elezioni amministrative, News

Bruno Cevenini           

Lista Civica Casalecchio di Reno

Abbiamo combattuto contro dei colossi ad armi pari, ritengo molto positivo il nostro risultato, abbiamo guadagnato il 22% rispetto al nostro risultato delle elezioni 2014 e raggiunto i 5 Stelle. Ci possiamo ritenere più che soddisfatti.

Per le prospettive e gli scenari, sono un po’ preoccupato per questo spostamento dell’asse troppo a sinistra. Noi saremo collaborativi ma anche vigili e critici (o molto critici) se sarà necessario. Non ci siamo venduti e rivendichiamo il nostro “essere civici” con la schiena dritta.

Le cose più urgenti sulle quali vogliamo portare il nostro contributo in Consiglio comunale sono la ristrutturazione del Ponte sul Reno e l’avvio il prima possibile del cantiere per la Nuova Porrettana con la garanzia dell’interramento della ferrovia. Un altro punto da sempre importante per noi è il miglioramento del sistema di raccolta differenziata. Inoltre, fortissima attenzione per la manutenzione del territorio per cui vorremmo maggiore programmazione e interventi più puntuali ed efficaci. Infine, ci sta molto a cuore l’idea di poter dare incentivi pubblici alle imprese di nuova generazione, in particolare le startup digitali. A Casalecchio di Reno ce ne sono tante e vorremmo avessero anche un sostegno da parte della pubblica amministrazione. Perché l’innovazione è il futuro.

VOTO 2019 AMMINISTRATIVE CASALECCHIO VOTA CEVENINI SINDACO

Aprile 15, 2019 in Elezioni amministrative, News

Amministrative a Casalecchio. Cevenini e la sua squadra

Il candidato sindaco per la Lista Civica Casalecchio di Reno, Bruno Cevenini, ha presentato ieri sera la squadra che lo affiancherà nella campagna elettorale per le amministrative del maggio prossimo. Il confronto a Casalecchio di Reno vedrà in campo quattro formazioni, la coalizione di centro destra, quella del centro sinistra, quella del Movimento Cinque Stelle e la Lista Civica. La presentazione è stata anche l’occasione per indicare l’ambizione elettorale di Cevenini e della sua squadra: nella sicurezza che il primo turno non decreterà il vincitore, puntano a diventare protagonisti, grazie a una buona affermazione alle urne, del ballottaggio ed entrare così nella vera competizione per la leadership della amministrazione futura. 
Fra i punti programmatici di Lista Civica , la raccolta dei rifiuti urbani con il metodo delle isole ecologiche aperte 24 ore ( con il superamento quindi del Porta-porta) e una particolare attenzione ai parcheggi, alla viabilità ( sì al ‘Passante sud’) , ai parchi e agli anziani. 

Francesco Fabbriani

Febbraio 1, 2019 in News

 L’EX “PICCOLA PARIGI”

Casalecchio è una città meravigliosa adagiata tra le colline e il fiume con tanto verde e un clima particolare che faceva si che molti benestanti Bolognesi avessero qui la seconda casa all’inizio del secolo scorso ed anche per le sue villette in stile fosse soprannominata la “piccola Parigi “.

 Tutto questo nel corso degli anni è venuto meno per colpa di amministratori privi di lungimiranza e buon senso accecati dall’ideologia e da bieco interesse personale. Purtroppo sì è iniziato dalla grande cementificazione degli anni ’60 senza costruire un adeguata viabilità Gino alle scellerate scelte dei giorni nostri. La raccolta differenziata siffatta produce abbandoni di rifiuti in ogni angolo di strada la mancata pulizia di strade e marciapiedi oltre ad alimentare l’inquinamento intasa i tombini in alcuni casi è ben visibile la fuoriuscita di erbacce varie con conseguenti allagamenti in caso di pioggia,l’illuminazione delle strade e dei parchi è insufficiente nonostante la recente sostituzione di alcuni corpi illuminanti i parchi sono impraticabili per la sporcizia l’erba alta la mancata derattizzazione e la presenza massiccia di zanzare e zecche la segnaletica stradale è carente e mal orientata la viabilità è sempre più difficoltosa ci si sposta spesso a passo d’uomo tra strade dissestate e piene di buche alcune strade che favorirebbero un certo deflusso restano inspiegabilmente chiuse (via Cilea /via Modigliani) Non parliamo del senso di insicurezza vigili urbani assenti dal territorio furti quotidiani e aggressioni varie. In tutto questo contesto il cittadino si sente impotente la risposta dell’amministrazione è sempre la stessa mancanza di soldi poi si scopre che il bilancio comunale ha entrate per circa € 33milioni e che ci si dimentica di chiedere i soldi delle tasse dovute a qualcuno come ha scoperto la Lista Civica con le sue interrogazioni alcune centinaia di migliaia di Euro  più sanzioni. Ma il cittadino un arma determinate c’è l’ha è il diritto-dovere di voto è il 26 maggio che il Cittadino deve decidere se continuare con questo inesorabile declino o invertire la rotta premiando coloro che si prodigano incessantemente per Lui. NOI NON MOLLIAMO

Lista Civica Casalecchio di Reno

2019

Gennaio 3, 2019 in News

BUON 2019 “Sperando che la Politica esca dal freezer “

Dicembre 16, 2018 in News

BUON 2019 “Sperando che la Politica esca dal freezer “

 

Noi della Lista Civica avevamo la sensazione fin dall’inizio di questo mandato amministrativo che non si sarebbero prese decisioni importanti o fatto investimenti eclatanti ma al termine del percorso la nostra sensazione è diventata realtà. La politica cittadina è congelata e quindi i problemi avuti in dote dai Sindaci precedenti si acuiscono di giorno in giorno. La viabilità Nuova Porrettana interramento della ferrovia con eliminazione del passaggio a livello di via Marconi,la raccolta differenziata, il parco Talon sono tutti problemi irrisolti. La manutenzione del bene pubblico è una chimera strade, ponte sul fiume, marciapiedi, scoline, verde pubblico, illuminazione, sono lasciati alla loro agonia senza che nessuno intervenga nonostante le ripetute sollecitazioni dei cittadini ed in particolare dei consiglieri della Lista Civica Bruno Cevenini e Andrea Tonelli che sono sempre disponibili per qualsiasi segnalazione. In questo quadro il bilancio globale del Comune si aggira attorno ai 60 milioni di euro di cui circa 32 milioni di spesa corrente. La domanda sorge spontanea dove li spendiamo? per quale motivo non si fanno più Consigli Comunali?  Forse è meglio nascondere la polvere sotto il tappeto cercando di sviare il cittadino con feste di tutti i tipi e per tutti i gusti? Nell’augurare ai nostri concittadini di trascorrere un Buon Natale e un felice e prospero 2019 auspichiamo che questa Amministrazione non venga rieletta il prossimo 28 maggio(pare che questa sia la data)in quanto in cinque anni non è uscita dal freezer e non è riuscita a risolvere i problemi reali della nostra comunità. Statene certi NOI NON MOLLIAMO ma pensiamo che grazie al contributo di VOI CITTADINI ELETTORI riusciremo a correggere i tanti errori commessi da questi amministratori burocrati maldestri che la nostra comunità di certo non merita.

Lista Civica Casalecchio di Reno

CONVEGNO MOBILITA’ CASALECCHIO

Ottobre 11, 2018 in News

FAI SENTIRE LA TUA VOCE

Ottobre 6, 2017 in News

fb fai sentire

La Politica in freezer ATTO SECONDO 

Noi della Lista Civica avevamo la sensazione fin dall’inizio di questa legislatura amministrativa che non si sarebbero prese decisioni importanti o fatto investimenti eclatanti ma a mano a mano che il tempo passa siamo già a metà percorso e la nostra sensazione è diventata realtà. La politica cittadina è congelata e quindi i problemi avuti in dote dai Sindaci precedenti si acuiscono di giorno in giorno. La viabilità, la raccolta differenziata, il Parco Talon, sono tutti problemi irrisolti.

La manutenzione del bene pubblico è una chimera. Strade, ponte sul fiume, marciapiedi, scoline, verde pubblico, illuminazione pubblica, sono lasciati alla loro agonia senza che nessuno intervenga nonostante le ripetute sollecitazioni dei cittadini delle forze politiche di opposizione ed in particolare dei consiglieri della Lista Civica Bruno Cevenini e Andrea Tonelli che sono sempre disponibili per qualsiasi segnalazione. In questo quadro il bilancio globale del Comune si aggira attorno ai 60 milioni di euro. La domanda sorge spontanea: dove li spendiamo? Per quale motivo non si fanno più Consigli Comunali? Forse è meglio nascondere la polvere sotto il tappeto cercando di sviare il cittadino con feste di tutti i tipi e per tutti i gusti? Nell’augurare ai nostri concittadini di trascorrere un Buon Natale e un felice e prospero 2017 auspichiamo che questa Amministrazione esca dal freezer ed inizi a risolvere i problemi reali della nostra comunità.

Statene certi NOI NON MOLLIAMO!

Questo è l’articolo che abbiamo scritto l’anno scorso purtroppo l’amministrazione non è uscita dal freezer e i problemi sono rimasti tali. Della Porrettana neanche l’ombra la raccolta differenziata sempre peggio e sempre in proroga di contratto il parco Talon sempre più abbandonato a se stesso la manutenzione chi l’ha vista. Noi consiglieri civici Cevenini e Tonelli non crediamo che l’amministrazione comunale riesca ad uscire dal congelatore neanche nel 2018 ma pensiamo che grazie al contributo di VOI CITTADINI riusciremo a correggere tanti errori commessi da questi burocrati maldestri che la nostra comunità di certo non merita. VI Auguriamo di CUORE un sereno 2018 a VOI ed ai vostri cari.

Lista Civica di Casalecchio di Reno

 

Dalla sottomissione all’omertà

Ottobre 6, 2017 in News

Caro Sig. Sindaco, noi della Lista Civica ma anche tutte le altre forze politiche di opposizione aspettiamo ancora le sue scuse per quanto da Lei affermato venerdì 8 settembre a Riale du-rante il dibattito con il Sindaco di Zola “a Casalecchio le opposizioni non hanno nessun altro argomento se non quello dei nomadi”. A parte che forse quello dei nomadi a Casalecchio è un problema per la stragrande maggioranza dei cittadini, ma non certamente per la sua giunta che permette che questi individui facciano quello che vogliono: discarica a cielo aperto, autodemolizioni abusive, corse con i cavalli in strada, mancato pagamento delle poche tariffe richieste e come premio per abbandonare il campo sosta una bella casa pubblica gratis.

Caro Sindaco, così non va, come non vanno le mancate risposte alle interrogazioni sempre in ritardo non pertinenti o evasive alle varie domande da noi formulate, senza parlare delle commissioni richieste dalle opposizioni e mai convocate entro i termini regolamentari.

Se poi a precisa domanda sul tema Unipol Arena in cui le chiedevamo come mai l’ammi-nistrazione comunale ha ceduto praticamente gratis ad un soggetto privato il diritto di superficie esterno all’arena e questo soggetto lo ha venduto alla proprietà dello Shopville Granreno per la bella cifra di euro 12.000.000, sì dodici milioni di euro, e Lei candidamente ci risponde che ciò è frutto di un Accordo con le precedenti amministrazioni di cui Lei non sa nulla! Bé, pensiamo che qui siamo passati dalla sottomissione all’omertà, le ricordiamo che Lei è in consiglio dal 1999 e in giunta dal 2004, non può non saperne nulla. Tutto questo ci dispiace molto perché pensiamo che i nostri concittadini non si meritino simili risposte ma Le assicuriamo che noi non molleremo e fino alla fine del mandato Le faremo un’opposizione ferma e forte.

Lista civica Casalecchio di Reno

 

GIOVANNI BERGONZONI

Marzo 24, 2017 in News

Giovanni, un uomo di valore

In questi giorni è venuto a mancare il nostro Presidente, Giovanni Bergonzoni, lasciando nei nostri cuori un vuoto incolmabile. E’ stato uno dei fondatori della Lista Civica nell’aprile del 2004 e per due mandati amministrativi anche  il nostro candidato Sindaco, nonché consigliere comunale.

Un uomo vero, un grande italiano e un patriota. Per tanti anni ha operato per difendere la pace e la coesistenza in Italia e all’estero, meritando encomi al Valor Militare.

In seguito ha intrapreso l’attività di architetto con grande successo e poi quella di commerciante, prima nel settore benessere, quindi in quello calzaturiero. Per 20 anni  è stato il Presidente del Consorzio degli operatori commerciali di Shopville Gran Reno, portandolo  a tanti successi internazionali. In particolare la sua idea di voler il cinema estivo all’interno del centro commerciale, ha conferito una statura anche culturale al Gran Reno, dando lustro alla nostra comunità, grazie alla prestigiosa collaborazione della Cineteca di Bologna. A tal proposito  gli amici del Centro  Gran Reno stanno pensando di intitolare l’arena a suo nome.

Non ha mai perso l’amore e l’affezione per la città natale, Casalecchio di Reno. Nei suoi racconti diceva sempre che quando vedeva il campanile di San Martino, il suo animo era più sereno. Il suo carisma si è manifestato il tutta la vita, dimostrando oltre all’indubbie capacità, bontà d’animo e generosità, da tutti riconosciute.

Quello che, fino all’ultimo lui ci ha insegnato e che noi porteremo avanti, fino a quando questa esperienza non si esaurirà, è che, per gestire qualsiasi amministrazione, in particolare un ente locale, è necessaria una visione strategica, fatta di lungimiranza, buonsenso e capacità decisionale  che purtroppo, nel nostro Paese, è molto carente.

Giovanni, ti promettiamo di proseguire nei fatti e nelle idee la tua visione sociale e politica. La tua scomparsa ci darà ancora più energia, perché  il tuo esempio sarà la nostra guida morale e ci darà, speriamo, più  saggezza e lungimiranza, nell’interesse esclusivo dei nostri concittadini casalecchiesi!

Lista Civica Casalecchio di Reno

A META MANDATO, COSA E’ STATO FATTO? IL NULLA ….

Marzo 6, 2017 in News

“IL NULLA”

Si è proprio così se ci si chiede cosa è Stato fatto in questi due anni e mezzo per la nostra città e per i nostri concittadini la risposta è il NULLA. Nulla sulla Porrettana Nulla per migliorare la viabilità Nulla sul passaggio a livello Nulla per migliorare la raccolta differenziata Nulla per ripulire la città Nulla per la sicurezza Nulla per la pubblica illuminazione Nulla per il lavoro soprattutto giovanile Nulla ed anche peggio per il parco Talon Nulla per sostenere il piccolo commercio di vicinato Nulla per la manutenzione di strade e marciapiedi era stato promesso 1 milione di euro all’anno Nulla per le imprese,non abbiamo avuto Nulla anzi solo delle rimesse dall’Unione dei comuni e dalla Città Metropolitana in questi due anni tutte le tasse locali che era possibile aumentare sono state aumentate non è mai stato dato un segnale di discontinuità. In che cosa dobbiamo sperare? Non certo in questa amministrazione che seppur pungolata dalla nostra e dalle altre opposizioni non si è dimostrata all’altezza per migliorare la qualità e la bellezza della nostra città. Speriamo nei prossimi due anni e mezzo e soprattutto speriamo che nel 2019 i nostri concittadini scelgano un amministrazione Migliore!!! Sappiate che la Lista Civica non vi lascia mai soli. Noi non MOLLIAMO!!!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi