Rassegna stampa

Da sinistra: Bergonzoni e Tonelli
Da sinistra: Bergonzoni e Tonelli

“I tempi sono maturi, l’idea di un museo nel vecchio municipio l’aveva avanzata anche il nostro compianto Giovanni Bergonzoni e al nostro sindaco chiediamo uno slancio per lasciare una impronta a Casalecchio”. La lista civica garantisce il suo appoggio alla proposta di utilizzare il vecchio municipio per realizzare il museo etrusco pensato anche come occasione per salvaguardare la vitalità del centro storico della cittadina sul Reno. “Il 18 aprile 2004 sempre sul Carlino, il nostro candidato sindaco Giovanni Bergonzoni diceva testualmente che in campo urbanistico bisogna fare scelte di buon senso fatte con il cuore e la priorità è la salvaguardia del centro storico ed in particolare del vecchio municipio nel quale starebbe molto bene un museo che ricordi le nostre origini – ricorda e rilancia il consigliere Andrea Tonelli –. Da allora abbiamo sempre proposto qualcosa in più anche perché una volta allestito il museo archeologico che non so se occuperà tutti gli spazi del vecchio Comune. Ci vorrà qualche ‘cicerone’ capace di guidare turisti e scolaresche, e per questo avevamo pensato al coinvolgimento dell’Università con gli studenti che potrebbero dare un contributo importante”, aggiunge Tonelli che osserva come questo progetto dovrebbe fare parte di un percorso di valorizzazione culturale e ambientale esteso alla Chiusa, al Parco Talon e in particolare agli spazi sottoutilizzati nella serra-vivaio della biodiversità nel complesso restaurato della villa Sampieri Talon.

 

BERGONZONI

il nodo ferrovia

in alto mare

grasselli salva pd

amiantobregoli2015-10-27 08.54.04NAScarlino espostotalon colpa gestoritalon terBiopane chiusoparc talon 15ferrocartelli

betti laura

CAMPO NOMADI CARLINO 2015

ça lista civica presenta le firme raccolte

https://www.google.com/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=&cad=rja&uact=8&ved=2ahUKEwjgpq-3m6TqAhVdwMQBHSkPBRoQFjABegQIARAB&url=https%3A%2F%2Fwww.ilrestodelcarlino.it%2Fbologna%2Fcronaca%2Fla-strage-silenziosa-dei-negozi-di-vicinato-1.5172893&usg=AOvVaw1h_t39OcuJTHXw81PPy8YN

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi