RENDICONTO DI MANDATO

Marzo 4, 2019 in Punti del programma

Si avvicina la fine del mandato amministrativo e il prossimo 26 maggio si svolgeranno le elezioni del nuovo Sindaco. E’ tempo di rendicontare ai cittadini tutto il nostro impegno speso a lottare per le reali e concrete esigenze dei cittadini di Casalecchio, distanti dalle logiche dei partiti nazionali che agiscono per meri interessi politici e trascurando se non danneggiando gli interessi dei cittadini e del territorio.  

Nell’attività svolta in questi cinque anni vorremmo ricordare
1. Il nostro impegno ad ascoltare i cittadini singoli o riuniti in comitati che si sentono non sufficientemente considerati dall’amministrazione se non danneggiati dalla stessa, aiutandoli ad avere incontri con sindaco o assessori o assistendoli nei loro problemi;
2. Vinta la battaglia per l’installazione della croce all’entrata della parte nuova del cimitero dopo la bocciatura di un Consiglio Comunale non attento alla sensibilità dei cittadini per solo mere ideologie di partito.
3. Portato alla luce con esposti e segnalazioni lo scandalo della gestione del Parco Talon (per noi rimarrà sempre lo storico parco Talon) da cui è conseguito l’intervento dei NAS che riscontravano innumerevoli irregolarità igieniche sanitarie compiute dalla cooperativa che gestiva il parco e i relativi servizi di ristorazione;
4. Abbiamo fatto convegni per far capire la necessità e il beneficio di un Passante Passante Sud al posto di un Passante di Mezzo, inutile e soprattutto costoso, a cui ostinatamente il Sindaco Bosso vuole a tutti i costi aderire, non capendo i benefici per lo snellimento del traffico di cui beneficerebbe il nostro territorio attraverso il Passante Sud
5. La raccolta di 1500 firme certificate e depositate per cambiare il sistema di raccolta del rifiuti porta a porta arrivando a stabilire un accordo con il nuovo Assessore all’ambiente per l’installazione di varie isole ecologiche nei quartieri, progetto che è svanito all’ultimo momento per mera ideologia politica della Giunta, che ancora una volta non viene incontro alle reali esigenze dei cittadini;
6. Ci battiamo per lo smantellamento del campo Nomadi, ma pretendiamo che esso non gravi esclusivamente sulle tasche dei cittadini, pagando decine di migliaia di euro per le utenze non pagate dai fruitori del campo e anzi vedendoli premiati dal Sindaco con l’assegnazione di case popolari;
7. Ci siamo battuti raccogliendo tantissime firme e con varie manifestazioni perché non venisse abbandonato il progetto di interramento della ferrovia con eliminazione del passaggio a livello di via Marconi e la realizzazione completa della nuova Porrettana. Ribadiamo che vigileremo sui tempi della futura cantierizzazione dei lavori controllando che la politica non perda altro tempo a danno dei cittadini; 
8. Continuiamo a batterci perché  la malaugurata edificabilità dell’area ex SAPABA avvenga in rispetto del territorio e del fiume, e in conformità con gli studi formulati dalla Regione per conto dell’Unione Europea nel 2016 che hanno fatto risaltare la criticità della zona perché  potrebbe esser oggetto di esondazione del Reno;
9. Abbiamo segnalato con esposti anche alcune criticità fiscali dell’area Unipol Arena, che hanno portato ad ingenti mancati introiti per le casse comunali e che continueremo a sollecitare al fine che non avvenga questo danno per le casse del comune e quindi a scapito dei cittadini;
10. Abbiamo contestato il raddoppio del Centro Commerciale Shopville Gran Reno e  il cambio di destinazione del palazzo dello sport in palazzo degli spettacoli in quanto non ha previsto un adeguata tutela delle condizioni di vita dei cittadini residenti in zona, con un aumento dei gas inquinanti dovuti all’ incremento della congestione del traffico, con un aumento sia di disagi acustici sia di viabilità e parcheggi nella zona.

Questo e molto altro ha fatto la Lista Civica di Casalecchio di Reno, pensando fin dal 2004 alla tutela dei cittadini, alla riduzione dei costi della politica e degli sprechi della macchina pubblica, un attività che ci ha sempre visti presenti nel territorio, e che ci continua a spingere per una attività sempre solo ed esclusivamente a favore dei cittadini e del territorio contrari ai partiti e ai movimenti spinti solo da ideologie politiche nazionali, ma aperti a tutte quelle collaborazioni e quei progetti di buon senso atti a migliorare la vita dei cittadini casalecchiesi.
Lista Civica Casalecchio di Reno

Comments are closed.